Pubblicato da: geeketto | martedì 13 gennaio 2009

Roadsworth : Arte urbana

image 
Peter Gibson in arte Roadsworth ha iniziato a dipingere le strade di Montreal nell’autunno 2001, utilizzando la tecnica dello stencil, ha trasformato il linguaggio dei segni stradali e tutto ciò che riguarda il panorama urbano in arte “illusoria”.
Guardando il suo lavoro viene quasi voglia di fare un giro nella città canadese!

… bhè questa foto vale più di mille parole!

image

Tutto nacque nel 2001 quando Peter decise di decorare le strade per protestare contro la mancanza di piste ciclabili della sua città (Montreal ).

Pian piano la sua vena artistica prende forma e le strisce pedonali sul Plateau
Mont-Royal mutano in giganti orme, le mezzerie si trasformano in enormi fili elettrici, tutta la città rimane colpita da queste opere orizzontali e gli abitanti attoniti si fermano a contemplare il significato di queste immagini.

image

Commento dell’artista

"penso che la mia intenzione era quello di creare un’ immagine artistica
come una forma di satira, accentuando l’assurdità inerente a taluni aspetti
della vita e dello spazio urbano.

Ma, evidentemente, qualcosa si è perso nella traduzione 🙂
Gibson è stato arrestato dalla polizia di Montreal 29 novembre 2005 e sanzionato con multe che vanno da $ 200 a $ 5000.

Gibson difende le sue opere, sostenendo che esse creano un libero dialogo
all’interno della città invasa da un monologo di cartelloni pubblicitari.
image

Le forze di polizia sostengono che le immagini della Roadsworth sono una minaccia
per la sicurezza pubblica, Gibson sostiene che le sue opere sono solo una minaccia
per la società pubblicitarie che detengono il monopolio sul spazio pubblico.

image 
Il dibattito della città si è aperto con l’ opinione pubblica divisa sui due fronti,
ma molti sono intervenuti a favore di Peter Gibson e tra questi mi schiero anche io.
Lo spazio pubblico è di tutti e cercare di trasformare le geometriche forme della vita quotidiana in qualcosa di artistico , non deve essere una colpa.
Forse le amministrazioni comunali non sono molto aperte all’arte e nel rendere meno monotona la quotidianità delle metropoli, quindi Peter ha agito di forza imbrattando le strade di notte (vedere il video in fondo all’ articolo).

Giusto o sbagliato ! Non importa , l’importante era libertà di espressione senza compromettere la sicurezza.
E dalle immagine si vede chiaramente che la sicurezza stradale non è stata in alcun modo compromessa

image

Gibson processo inizia nel gennaio del 2006, ma probabilmente passerà molto tempo prima che i tribunali decidano il suo destino.
Spazio pubblico è pieno di concorrenti e di messaggi contraddittori,
ma dove è il confine tra gli atti pubblici di auto-espressione e gli atti di vandalismo? Roadsworth ha fatto emergere qualcosa di nuovo, il dibattito che circonda l’arte nello spazio pubblico, ed ha scosso le amministrazioni comunali di tutto il mondo.

image

Bhè tutto bene quel che finisce bene … o quasi !
Il 23 gennaio 2006 tutte le accuse contro di Gibson sono state annullate,
ma Peter ha dovuto scontare una pena minore.
40 ore di lavori pubblici, dove Peter doveva ripulire alcune opere eseguite sull’altopiano di Montreal.

image

Credo che questo gesto ha segnato qualcosa di nuovo …
Non credo ci voglia molto per vedere altri emulatori

image

L’importante è la sicurezza stradale , regalare un sorriso a un passante non ha mai fatto male a nessuno.

image

image

image

 

 

IL VIDEO
Roadsworth Video

SITO DELL’ ARTISTA
Roadsworth Site

Annunci

Responses

  1. The only thing worse than listening to karaoke is listening
    to karaoke and being unable to leave. Doctors and health experts say
    40 is the new 30, but when it comes to recruiters, if you’re 40, you do seem to fall into the category of over-aged as they seek out the young, the hungry and the fresh out of college. Since there are a number of models you can choose from, you need to find a pressure washer that is just right for your needs.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: