Pubblicato da: geeketto | mercoledì 4 marzo 2009

Resoconto Kawasaki versys dopo 8.000 Km

image

Io ho la Kawasaki Versys e dopo aver messo il mio resoconto sul forum Tingavert
ho deciso di riproporvela sul mio blog

Resoconto Versys dopo 8.000 km

In città è agile e comoda con il cupolino alto d’inverno si sta alla grande e con i paramani anche le dita non subiscono geloni eccessivi.
Ho cambiato i tubi dei freni mettendoli a treccia e l’anteriore ha un buon mordente e blocchi solo se esageri o se per terra c’è un mare d’acqua (spaghetto)
Il posteriore con i tubi a treccia migliora il suo funzionamento , ma lo uso poco poichè trovo il comando scomodo da raggiungere.
Sui 4000 giri sento il cruscotto che vibra e non lo sopporto più … forse l’unico difetto della moto.

In autostrada si viaggia belli e comodi con una stabilità ottima anche ai 160km/h
solo il culo fa un po’ male dopo qualche ora , ma ci sono margini per spostarlo un po più indietro dove la sella risulta più morbida.
Ho fatto Torino Genova in tutta scioltezza godendomi la parte guidata e filando via nei pallosi rettilinei.

In montagna e su strade con molte curve la Versys ha un’agilità impressionante e non sembra neanche che si stia guidando una moto intelligente , ma la porti giù in piega con estrema facilità e in uscita di curva puoi spalancare rilassato tanto il posteriore non andrà mai via.
Bhè io ho messo le Pirelli strada e il grip è notevolmente migliorato le gomme originali facevano un po’ schifo.
Ho fatto un po’ di passi liguri e lo Stelvio e vi posso garantire che non sfiguravamo affatto
bhè certo un manico migliore magari la portava meglio … ma vi garantisco che le MT03 stavano dietro di brutto … eh eh mi piace vincere facile

In coppia
la moto è buona per la vita di coppia
… lo spazio per il passeggero è buono e le maniglie offrono una buona presa.
Poi lo scarico basso non brucia il passeggero e garantisce anche al pilota di non surriscaldarsi le chiappe.
Forse la manegevolezza ne risente
… bhè io non sopporto il peso sul posteriore e mi costringe a guidare la moto
in modo molto più turistico peggiorando il feeling con l’anteriore.
Ma questa mancanza di manegevolezza la noto con ogni moto
quando guido con il passeggero … non sono fatto per portare la zavorrina.
Lo spazio sotto sella è buono e c’ho messo un sacco di cose,
ma la capacità di carico non finisce qui !
Ho montato due belle borse morbide (che posso montare anche senza telaietti),
poi bauletto posteriore e la borsa serbatoio e se proprio vuoi strafare puoi anche mettere una borsa nel sellino posteriore.
Che dire … difficile pretendere di più

DIFETTI
– il cruscotto vibra e non ce la faccio più
– per sentire un po’ il motore bisogna mettere scarico e filtro
– per non avere turbolenze al casco bisogna montare cupolino alto
– dopo 2 anni vuoi qualcosa di più … ma per iniziare è la miglior moto in commercio

PREGI
affidabilità
sgrat sgrat , non ha un problema … e se leggete i forum delle altre moto, capirete il pregio
sospensioni
Le regolazioni consentono di migliorare l’assetto in base ai vostri desideri.
Certo non sono di prima scelta ma per la potenza del motore e le quote ciclistiche
sono più che adeguate.
motore
ha solo 64 cavalli ma sono più che sufficienti su ogni tracciato
… bhè la pista non è il suo habitat ma non credo che chi si avvicini alla versys lo faccia per andare in pista.
In città non è mai brusco e in 2° 3° 4° riprende da 2000giri in 5° e 6° non lo so, ma …
In partenza hai una prima discreta che non mette mai in difficoltà anche a fondo viscido
la seconda poi è lunga quanto basta per farci di tutto sia in città che in montagna
la terza è la marcia ideale con un buon tiro in basso e un discreto allungo !
Infatti è la 3° la marcia che userete di più nelle strade tortuose
abitabilità
si sta bene in sella, comodi rilassati senza male ai polsi o al culo
comandi pratici , specchietti funzionali , cruscotto completo
… bhè manca la temperatura motore ma ne posso fare a meno
poi manca l’indicatore di marcia inserita , ma io l’ho messo after market.
A poi ho anche messo il GPS sul manubrio con tanto di presa accendisigari nel sottosella
moooolto comodo per uno come me che non sa proprio orientarsi.
freni
con i tubi a treccia sono notevolmente più resistenti e pronti all’uso anche quando affronti giri in montagna e li solleciti a dovere.
Ottimi in città dove mordono bene senza esagerare … a prova di pivello
Quello dietro lo trovo di difficile utilizzo, la leva è troppo attaccata alla moto
quando guido mi viene il piede destro a papera e non trovo il pedale del freno
… peccato nei curvono lo uso per correggere ma faccio difficoltà … forse un difetto
manegevolezza
che dire … non ti ritrovi con la solita enduro stradale dall’effetto mucca
prendendola per le corna , la sbatti a destra e sinistra senza tanti complimenti
e lei non fa mai una reazione brusca e sempre gentile ed educata
… bhè a patto chemetti delle gomme decenti e aspetti che siano calde e con un buon asfalto altrimenti vacci gentile ed educato che non so cosa faccia.
Mai una derapata , mai un’ipennata
… non sono buono a fare queste cose , e credo che esistano altre moto
per quel tipo di guida
… alla fine la versys fa 194kg e magari un ktm690sm con ii 145kg
è più pratica da maltrattare
consumi
a dire il vero non lo so ma io faccio il pieno ogni 2 settimane e mi dimentico della bezina
quando faccio un giro serio invece devo passare più spesso dal distributore , ma faccio anche più km
Non è una sanguisuga e mi fa risparmiare molto rispetto alla mia turbodiesel

ACCESSORI
Paramani : Ktm neri
Scarico :Mivv xcone acciaio
Filtro : Bmc
Contamarce : GPT nero/rosso
Tubi a traccia : Frentubo grigi
Pneumatici : Pirelli Diablo Strada
Parabrezza Alto : Puig fumè
Paraserbatoio : Resina trasparente
Parafango anteriore : Fenda Extender nero
Parafango posteriore : Ermax nero
Paracilindri : SW MOTECH nero
Portatarga : Biondi nero
Luce Targa : Buondi a Led
Frecce Anteriore e posteriore : Biondi nere
Bloccadisco : Solido by Luma (con supporto per aggancio al telaietto posteriore)
Bauletto : Givi Maxia E52 nero con schinalino
Aggancio al manubrio : TomTom
Presa accendisigari : doppio connettore sottosella con fusibile e interruttore
Presa Usb al manubrio : cavo standard
Presa ricarica : trasformatore variabile con spinotto dedicato al BT casco

CONCLUSIONE
Se devi scegliere la tua prima moto
Se la vuoi usare in città e per andare a lavorare
Se vuoi caricare bagagli e zavorrina e andarci in ferie
Se vuoi fare il pieno e andare a scannare in montagna
Se cerchi praticità al posto di sportività/scomodità a ogni costo
Se vuoi spendere poco e non andare mai dal meccanico (ogni 6000Km)
…. se se se …. allora comprala , sul panorama odierno non ci sono altre moto
così furbe e pratiche.
se invece vuoi i cavalli a ogni costo delle naked
… cambia moto e non prendere la versys
non è una moto per fare il figo al bar
non è una moto che ti strappa le braccia per potenza
non è una moto per inseguire il tuo amico smanettone e leggergli la targa in staccata
lamps


Responses

  1. La tua disamina sulla Versys è davvero prescisa ed utile per chi come me, ha sempre comprato scooter e guidato solo moto di altri………….

    In verità nn sono ancora deciso al 100% alla moto, ma ho ristretto il cerchio alla Versys, anche se mi piace molto la G 650 X COUNTRY, ANCHE SE NON è COMODA COME LA Versys in due con bagagli/borsa mare ecc. al seguito.

    Nella vita prendo decisioni, come anche nel lavoro, con molta freddezza e padronanza, ma sta’ volta con lamto/scooter sono in crisi.
    Secondo te mi pento ad acquistare la BMW dove non posso contare su un riparo aerodinamico adeguato e senza o quasi borse laterali??? Mi puoi far vedere le borse laterali che hai montato senza telaietto????

    Grazie ed a presto.

  2. prendi la versys
    lascia la BMW che è cinese

    • per le vibrazioni del cruscotto e’ vero sono insopportabili , io ho rimediato adesso e’ una favola non si sente piu’ una vibrazione fichissimo.. devi comprare il mastice che serve per i piani di cottura della cucina color nero e smontando i fianchi riesci a metterlo tra cruscotto e la mascherina e’ come il pongo non assorbe non sporca non si vede e funziona benissimo fammi sapere…

  3. ma non è il rotax austriaco? Così mi hanno detto in concessionaria…..

  4. spostata la produzione in cina o korea forse
    ma tanto i cinesi fanno i fornitori a tutti
    ancha i japu vanno li a fare i componenti

    la BMW pagi tanto per un mono che ti porta in città leggero

    ma guarda le sospensioni
    o l’elasticità del bicilindrico kawa
    per non parlare delle vibrazioni

    insomma se lo usi solo in città è un conto
    prendi il bmw se ti piace
    ma se vuoi andare una voltaal mare lascia perdere e prenditi la versys
    co mo di ssi ma

  5. perche non ci fai vedere qualche bella foto della tua versys

  6. Cia ragazzi,

    ma esiste un forum solo sulla Versys?

    grazie

    ciao

    Ale

  7. Ho una versys comprata 14.07.2008.Ha un infinita di punti di ruggine.E’ normale x un mezzo di neanche un anno.

  8. Mr geketto il tuo blog é sempre ottimo ma ti devo riprendere su alcune cose….
    come il freno posteriore!!!! devi semplicemen,te regolarlo che ci vuole, abbassalo , in modo che si trovi già sotto la punta della scarpa. E per le vibrazioni cupolino si risolve sul forum tinga ci sono molte foto!!!!
    dai dai che vedrai una versys senza difetti!!!!
    ciaooo

  9. ps per i consumi, cole già scritto sempre su tinga siamo tra i 16 e i 23 km\litro

    benissimo direi

  10. condivido tutti i pregi già esposti.

    L’ unica pecca veramente, ma veramente fastidiosa nei lunghi tragitti , ma non solo, è il calore tra ginocchia e interno cosce.
    Dovrebbero sviluppare il radiatore in altezza piuttosto che in larghezza, il frontale sarebbe più snello e alle gambe arriverebbe più aria fresca.
    Sto pensando ad una modifica casalinga, ma se qualcuno ha già risolto……lo ascolto volentieri.

    A fare i precisini ci sono delle vibrazioni, a pieno carico con borse da 35lt e baulotto da 42lt sul lato sx del manubrio, però il mio cruscotto non vibra per niente, ho montato il cupolino rialzato Kawasaki con spoiler regolabile. ciao

  11. Ciao a tutti, possiedo una kawasaki Versys da qualche anno e non trovo il sistema di far montare un cavalletto centrale,qualcuno ha trovato la soluzione? A proposito di vibrazioni, ma a 100 Km/h non sono un pò troppi 4500 giri? Sapreste indicarmi una migliore combinazione Pignone/Corona? Ciao, grazie e buon divertimento in sella alla vostra moto!!!

  12. Per quanto riguarda le vibrazioni del cruscotto, sensibili fra i 3.500 e i 4.000 giri circa, la soluzione è decisamente semplice ed efficace: nastro adesivo di gommapiuma, piazzato nei punti in cui la strumentazione tocca le plastiche circostanti. Operazione da effettuare con calma, per rilassarsi, dopo aver smontato le fiancatine per accedere comodamente al muso della moto. Con pochi spezzoni di nastro opportunamente posizionati il problema SCOMPARE DEL TUTTO, e la motina da perfetta diventa perfettissima 🙂

    Versys forever!!! 🙂

  13. chi ha messo i paramani sulla Versys potrebbe indicare il modello preciso e la marca che ha potuto montare.
    ty

  14. Ciao ragazzi a Maggio ho comprato la Diablo Black e vi devo dire che è una figata sta moto, ho solo il problema delle vibrazioni del resto mi trovo bene spero di risolvere il problema al più presto…ciao a tutti

    • Ciao Tony vai in concessionaria a me hanno risolto il problema delle vibrazioni al cruscotto in garanzia. Saluti Luky74

  15. ciao pensa leggo adesso il tuo articolo dopo aver appena acquistato la mia prima moto..una bellissima Versys 2009 tutta nera e leggere il tuo articolo mi ha confermato ancor più della scelta azzeccata

    ti chiederò qualche consiglio per eventuali modifiche

    ciao e grazie

  16. ragazzi aiuto!!
    possiedo una Kawa Z 750 S e vorrei cambiare con una Versys (più comoda per due, più comoda per viaggi in autostrada, impostazione guida migliore)
    trovata in un concessionario a Modena verde lime, anno 2009, 600 km. Faccio una cazzata!!!
    grazie

  17. Ho una versys da gennaio scorso, sono un vecchio motociclista, passato per bisogno quotidino allo scooterone e poi tornato per nostalgia alla moto. La versys è fantastica, ho fatto tanti viaggi insieme ad amici dotati di moto stradli molto potenti, e vi posso assicurare che non ho mai sfigurato. Possiedo un GPS Garmin nuvi 510; chi mi può dare istruzioni ed indirizzi utili per impoianto di alimentazione e supporto fisso?

  18. Per Fabrizio:
    la verde è bellissima, così come la nera ma quest’ultima è + rivendibile.
    X Mr.Geeketto: non ho capito ma hai venduto la Versys o no?

  19. si. versys venduta a un personaggio simpatico
    e adesso valuto la prossima moto
    dorsoduro o ducati sport 1000…
    … bha!

  20. Ciao a tutti io possiede una Versys da soli 5 mesi ma e uno SPETTACOLO!! Per quanto riguarda le vibrazioni il lavoro lo fanno in concessionaria a spese Kawa (in garanzie per intendersi) comunque lasciate perdere le BMW sono solo fregature (ne so qualcosa!!!)

  21. CAMBIO ARGOMENTO,
    PER AVERE SOLTANTO IL BAULETTO POSTERIORE ALTO, AVENDO GIA’ ORIGINALI BORSE VERSYS COSA SI PUO’ FARE A CHI MI RIVOLGO? NON TROVANDO IN COMMERCIO LA PIASTRA?
    GRAZIE SE QUALCUNO MI RISPONDE
    ANDREA

  22. CIAO A TUTTI….mi sono avvicinato al mondo delle due ruote nel 2006 con un Gilera Nexus 500, ma ora è arrivato il momento della moto…..quando ho visto la Versys ho pensato che facesse al caso mio (SONO 1.90 CON DONNA AL SEGUITO) ma mi metteva in dubbio il muso con quel faro non prorpio affascinante…poi cercando su internet ho avuto un’illuminazione cliccando il link http://geeketto.com/2007/11/29/kawasaki-versys-tuning/
    Ora sono quasi convinto ad acquistarla l’unico dubbio è riuscirò a farla diventare così????
    HELPPPPPPPPPPPPPPPPPP!!!!!

  23. era il mio stesso problema
    il muso non mi andava giù
    e non riuscivo a togliere la vibrazione del cruscotto

    finale …
    … l’ho tenuta 2 anni divertendomi come un matto
    non ho cambiato il muso ma di tutto e di più
    e l’ho cambiata solo per un amore focoso per la ducati sport 1000

    comprala non te ne penti
    e tanto mentre guidi non guardi il faro

    … attenti però er6n l’hanno rifatta
    non è che ci aspetta un restyling della versys per ottobre ?

    il web non ne parla quindi è possibile !

  24. Ciao ragazzi ho portato la versys a fare il tagliando E non ci credo ancora adesso non ho più le vibrazioni, CHE FIGATA …… PENSATE CHE MI ERA PASSATA LA VOGLIA DI ANDARE IN MOTO INVECE ADESSO SONO SEMPRE IN SELLA…PRENDETEVI LA VERSYS NON VI PENTIRETE CIAO A TUTTI

  25. […] la mia avventura con la Kawasaki Versys e un periodo di meditazione su di un Piaggio Ciao Teen del 1990 mi sono comprato la Ducati Sport […]

  26. Ragazzi ho appena ritirarato la mia prima moto..una versys 2009 black..che spettacolo è fantastica da guardare e da guidare……che sappiate esiste un club o gruppo di propretari di Versys?

  27. Forum Tingavert dedicato alla versys
    http://www.motoclub-tingavert.it/f123s.html

  28. io dal 29 febbraio 2008 a oggi con la Versys ne ho fatti 49.400km difetti riscontrati impianto raffreddamento andato in panne a novembre con sostituzione ventola guarnizioni bulbo guarnizioni testata ecc.. tutto in garanzia agosto 2009 sostituzione tappo radiatore per il resto non trovo difetti riesco a stare insieme ai più smanettoni a fare comodi viaggi e tanto altro ancora lamps lamps lamps 🙂

  29. A volte mi esce del liquido refrigerante dalla vaschetta di espansione. Il livello è giusto, la ventola funziona. Non mi era mai successo primainoltre il liquido scendendo sulla marmitta tramite la piccola carena provoca un cattivo odore
    E’ del 2008 e ha 13.000 km
    Ringrazio se qualcuno mi può chiarire questo inconveniente.

  30. queata è una bufala senza risposta da mandare su striscia la notizia per l’incompetenza mostratami. grazie ai fanatici che non conoscono neppure un kawasaki in fotografia

    • Con chi te la stai prendendo?

  31. con chi non risponde alle mie richieste. Una provocazione per avere una risposta allora può avere un senso:

  32. vi dico io come ovviare alle vibrazioni del cruscotto. basta sfilare i perni di plastica difronte al cruscotto, fate due guarnizioni con una vecchia camera d’aria della grandezza di un grosso bottone, e posizionatelo tra il cruscotto e la staffa dietro che lo regge.e da li che vibra. il difetto che ho riscontrato nella mia versis è il cambio che si inpunta nelle cambiate veloci. e la sua difficoltà nel poterlo regolare. devo cambiare le candele, ma non ho ancora capito come cavolo si tolgono le pippette sopra. si svitano o sono a pressione? aiutatemi prima che le rompi. grazie. complimenti x il sito.

  33. aiuto…comprato versys…eccezzionale!!..ma i telaietti x le borse rigide dove li trovo??grazie.

  34. LE PIPETTE DELLE CANDELE SONO A PRESSIONE.

  35. ciao, anche io sono da un mese possessore di una versys 09. sono molto soddisfatto dell’acquisto. concordo con tutto il resoconto di geeketto, ma tra i difetti inserirei come diceva giovanni il cambio che con una guida sportiva s’impunta un po’, cosa che a volte mette in difficoltà; anch’io non sopporto le vibrazioni del cruscotto tra 3 e 4 mila giri, inoltre ho riscontrato che se faccio molti km (diciamo un giro della giornata tra i 300-400) le vibrazioni al manubrio alla lunga danno fastidio. Ottimi i consumi, sempre tra 18-22 a seconda dell’andatura. Ultima cosa, consiglio il cupolino alto perchè l’aria sul casco con l’originale si sente abbastanza. Non l’ho ancora fatto, ma cambierò le gomme originali che non mi danno alcuna fiducia.
    Scusate se mi sono dilungato un po’
    ciao a tutti

  36. dopo tanti anni in sella ad un cbr600f vorrei cambiare compltamente genere ed acquistare una versys usata, ne ho viste diverse, tutte in ottime condizioni e più o meno accessoriate. ho letto anche che molti, oltre alle vibrazioni del cruscotto, hanno avuto problemi al telaio, è vero? è l’unico dubbio che ancora mi frena…ne sapete qualcosa? grazie mille.

  37. ah, sapete dove poter acquistare a buon prezzo Paramani, parafango ermax, cupolino maggiorato e presa accendisigari??

  38. ciao
    bella recenzione la tua che condivido pienamente ma volevo chiederti
    quali borse morbide laterali riesci ad usare senza telaietti ?
    avrei bisogno di sapere come hai fatto cosi’ da evitarmi l’eccessivo costo di quelle rigide….
    io amo la mia Versys per tutti i motivi che citi te. 🙂

  39. Ciao!
    Non ho letto tutti i commenti, ma non sono assolutamente d’accordo sulla tua conclusione che la versys “non è una moto per inseguire il tuo amico smanettone e leggergli la targa in staccata”… io di targhe ne leggo, eccome… facendola girare sempre sopra i 5500, quando le vibrazioni smettono e il motore entra in coppia, non solo leggi le targhe, ma con un po’ di manetta svernici pure un bel po’ di motociclisti della domenica… 😉
    e i cavalli delle naked li ha tutti. Non ha quelli delle supersportive, ma tanto nelle curve le supersportive in genere sono meno maneggevoli… poi anche lì dipende, ho visto gente brava andare forte con TUTTO!
    Cmq grande versys, e la sua anima da viaggio e anche bella allegra… è pure più divertente perché gli altri non se l’aspettano!
    Buona strada, vale

  40. poi bauletto posteriore e la borsa serbatoio e se proprio vuoi strafare puoi anche mettere una … ggivibauletto.wordpress.com


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: